Penalizzazione da quality rater: il caso di Wmtools

video-penalizzazione-quality-rater-madrigano.jpg

Ho guardato con molta attenzione la case history raccontata da Enrico Madrigrano in questo valido video (dura 15 minuti ma vale la pena ascoltarlo tutto), che riguarda la penalizzazione del sito wmtools (abbassamento del pagerank da 5 a 3). Mi sento parte in causa perchè ho collaborato alla redazione di quel sito per un paio di anni, e so con quanta serietà  e professionalità Enrico abbia sempre affrontato e selezionato i contenuti del blog, inserendo link soltanto quando ritenuti fonti di approfondimento, di certo non a pagamento!
La segnalazione come abuso a Google pare più la ripicca di qualche seo concorrente (in concomitanza con la segnalazione di un e-book) che non un vero caso di vendita link…

In ogni caso credo che sia interessante come testimonianza reale dell’intervento dei quality raters sul ranking di un sito.

Magari succedesse anche per certi siti spammoni relativi alle ricerche del Capodanno a Firenze

One comment

///////////////
  1. Pingback:Twitter Trackbacks for Penalizzazione da quality rater: il caso di Wmtools | Elenafarinelli.it [elenafarinelli.it] on Topsy.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *