Dovevo scrivere questo post circa 6 mesi fa, in occasione della BTO. Poi, rimanda rimanda, sono arrivata a marzo 2014 e ancora era salvato in bozze. Che vergogna! Rimedio ora. Alla scorsa BTO mi è stato chiesto di far parte della giuria dell’HSA, ovvero l’Hospitality Social Awards, un premio che voleva individuare in tutta Italia, gli hotel o le strutture ricettive che si sono distinte per l’uso dei Social Media.

A fronte di 600 candidature, i ragazzi del Teamwork di Rimini, hanno selezionato i finalisti, fra i quali noi giurati (insieme a me c’erano anche Giulia di Trivago e Mafe de Baggis) dovevamo scegliere i vincitori. E’ stato un lavorone, ma molto istruttivo.

La cosa drammatica è che in alcune categorie, nessuna struttura ricettiva si è distinta con successo. Segno che c’è ancora molto da fare! Penso infatti a Youtube, che viene scarsamente usato e spesso in modo errato, quando al contrario potrebbe fare la differenza per un hotel.

Ma procediamo. Per ogni categoria voglio riportare i 5 finalisti e il vincitore, segnato in rosa.

Miglior Pagina Facebook

SHERATON DIANA MAJESTIC MILANO https://www.facebook.com/sheraton.diana.majestic

HOTEL QUELLENHOF – SALTUSIO (BZ) https://www.facebook.com/hotel.quellenhof

HOTEL CAESIUS TERME & SPA by EUROPLAN – BARDOLINO(VR) https://www.facebook.com/hotelcaesiusterme

AGRITURISMO CA’ DE MEMI – PIOMBINO DESE (PD) https://www.facebook.com/cadememi

ALBERGO DIFFUSO SEXTANTIO – MATERA http://www.facebook.com/sextantiomatera

Perché ha vinto?

Capacità di creare contenuti interessanti ed emozionali, con molto engagment.

Precisione, piano editoriale chiaro, trasmette simpatia.

Grande quantità e qualità contenuti postati. Bilancia contenuti commerciali e informativi.

Racconta storie, mostra foto di persone e ottiene risposte.
Inoltre pagina curata con tab coordinate.
Coinvolge anche i dipendenti.

 

Miglior Account Twitter

1. B&B DIMORA MONSIGNORE – TERMOLI @dimoramonsignor

2. THE HUB HOTEL – MILANO @TheHubHotel

3. THOTEL – CAGLIARI @THotelCagliari

4. COUNTRY HOUSE & RISTORANTE MARILENA LA CASELLA – LISCIANO NICCONE (PG) @MarilenaCasella

5. PANORAMIC HOTEL PLAZA – ABANO TERME (PD) @abanoplaza

Perché ha vinto?
Si sente la personalità del padrone di casa e del territorio, senza autoreferenzialità.

Evita il monologo, cura ogni singolo Tweet, fa respirare l’aria della Country House.

Leggendo i Tweet sembra di essere lì.

 

Miglior uso di immagini (FLICKR – PINTEREST)

1. PARK HYATT – MILANO http://www.pinterest.com/ParkHyattMilan

2. BLU SUITE HOTEL – IGEA MARINA (RN) http://www.pinterest.com/blusuitehotel/

3. HOTEL BELLEVUE SYRENE – SORRENTO (NA) http://www.pinterest.com/BellevueSyrene

4. B&B DIMORA MONSIGNORE – TERMOLI http://www.pinterest.com/dimoramonsignor/

5. B&B IL FAUNO – POMPEI (NA) http://www.pinterest.com/bbfauno/

Perché ha vinto?

Ha capito lo spirito di Pinterest. Ottime le board: accattivanti e curate. Piacevoli da sfogliare.
Promozione che rientra in una logica di destinazione (curata in tutti I suoi aspetti).
Un profilo che incuriosisce.
In una destinazione cosi poco nota, fa emergere uno spirito culturale e artistico notevole.

Miglior account su INSTAGRAM

1. PIZZICATO ECO B&B – VICO DEL GARGANO

(FG) http://instagram.com/bedebreakfastpuglia

2. PINETA HOTELS – COREDO (TN) http://instagram.com/pinetahotels

3. B&B DIMORA MONSIGNORE – TERMOLI http://instagram.com/dimoramonsignore

4. HOTEL ANNUNZIATA – FERRARA http://instagram.com/hotelannunziata

5. VIVERE SUITE AND ROOMS – ARCO (TN) http://instagram.com/viveresuitesandroomsi

Perché ha vinto?

Rende al meglio i colori e gli odori del Trentino. I valori e l’identità. Contest di successo #pinetanaturalmente

Racconta un suo punto di vista, ma anche momenti intimi e personali.

Nonostante fotografi spesso il cielo, ottiene molti consensi, segno che il suo stile piace.

4 comments

///////////////
    1. nelli

      Grazie cara

  1. Roberto Cucco

    Mi sono piaciute, molto utili, finalmente qualche caso eccellente vicino alle nostre realtà e non preso dal mondo anglofono

  2. Gio

    Per instagram darei un’occhiata anche alla pagina di Pellicano Hotels, Prati Palai, The Bauers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *