A proposito di links, penalizzazioni e sovra-ottimizzazione su Google

Durante il corso in aula che ho tenuto per conto di Madri Internet Marketing sono emerse diverse domande da parte dei corsisti. In effetti noto che la preparazione di chi si avvicina alla SEO è molto più elevata rispetto ad anni fa. Sono contenta fra le altre cose di aver avuto in aula diverse donne, segno che questa professione non è più solo appannaggio del mondo maschile.

Venendo ai temi del Posizionamento sui Motori di Ricerca, ricordo che una domanda era specifica sulla sovra-ottimizzazione: qual è il confine per non eccedere con l’ottimizzazione di un sito e incorrere in una penalizzazione da parte di Google? la risposta la potete trovare in questo bel video di circa 8 minuti, dove si parla di match un po’ sospetto fra Title, Url e Anchor text dei link in ingresso… oltre a questo si parla dell’importanza dei contenuti (strano, eh?), di Long Tail, ecc…

Se non siete bravi ad ascoltare l’inglese, trovate la trascrizione su Seomoz.

Se siete interessati alla sovra-ottimizzazione, c’è anche questo post (di circa 1 mese fa).

Un’altra domanda invece era più particolare: non è che si può danneggiare un concorrente posizionando link da siti spam verso il suo sito? ho trovato questo bel post che spiega come ciò non sia possibile.

Infine segnalo un post che parla delle nuove penalizzazioni di Google verso i link innaturali.

One comment

///////////////
  1. Flavio

    grazie per quest’altra “perla”. L’argomento è sempre piuttosto spinoso! Un po’ di chiarezza è sempre la cosa migliore 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *